top of page
  • Immagine del redattoreelda

SOLITUDINE

Sono partita da sola. Da sola ho marciato. Da sola mi sono persa due volte. Da sola sono arrivata dove non dovevo. Da sola ho preso una deviazione e mi sono ritrovata in alto, nel vento. Ho sfiorato fiori e farfalle. Ho ammirato pini ritorti. Ho ascoltato il tamburellare dei picchi. Ho incontrato mucche e vitelli, pecore e agnelli. Sola sono ridiscesa con le pietre che rotolavano a valle insieme a me. In basso mi sono voltata verso la montagna e l’ho ringraziata per la bella compagnia.

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page