• elda

CONCHIGLIE

Accomodata in una cesta da spiaggia davanti a un semaforo zurighese filosofeggio sulla vita sorseggiando una tazza di tè indiano insieme a un'amica albanese. "Per cambiare il mondo bisogna prima cambiare se stessi": annuisco, conscia dell'importanza della frase. Peccato che poco dopo l'onnipresente guazzabuglio quotidiano se la porti via annientando ogni suo benefico effetto e lasciandomi inebetita a ripensare a quella brezza marina che poche ore prima non ho respirato, a quel mare che non ho visto e a quei gridi di gabbiani che non ho udito.

6 visualizzazioni