top of page
  • Immagine del redattoreelda

ALTRO

La delusione. La delusione è figlia dell'equivoco. Ci ostiniamo a pensare che sia legata alle azioni altrui, invece è un prodotto della nostra mente: nasce, si sviluppa e muore dentro di noi. Quando rimaniamo delusi è perché ci aspettiamo che qualcuno faccia qualcosa che poi non fa. L'aspettativa è però molto spesso frutto della nostra immaginazione, che con l'altro poco ha a che fare. 

Se non ci sentiamo capiti, se vogliamo ricevere risposte diverse, allora sono i legami che vanno rivisti. L'altro non sa cosa vogliamo: si comporta "da altro", non da "proiezione di ciò che noi ci aspettiamo da lui”.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

INSIEME

LOVE (with Dafne)

The concert of Vikingur Ólafsson...

Commenti


bottom of page