• elda

L'AZZURRO DEL TRAMONTO

Una quieta sera d'estate, un vecchio marito, una vecchia città. Fra i detriti dei ricordi si ergono colonne di luce nuova, fili d'erba amici, passi tranquilli, il chiacchiericcio di due che si conoscono troppo e ancora si apprezzano.

13 visualizzazioni0 commenti