• elda

BAZZECOLE

Aggiornato il: set 5

Sanpietrini nascosti dall’asfalto che riaffiorano. Grigi i primi, grigio il secondo: che importa? Una strada è una strada. E invece può rappresentare il vecchio che sostituisce il nuovo. O il nuovo che per rinnovarsi deve fare un passo indietro, piegarsi alla logica del più lento, del più bitorzoluto, del più disagevole - del più bello, del più necessario.

Sfilavano per le strade con le mascherine i ragazzi, poco fa, in favore del clima, di un mondo più giusto, della natura. E pochi minuti dopo ecco apparire una via dove il vecchio, più forte che mai, si mangia il nuovo.

Perché le auto e la velocità fine a se stessa hanno i giorni contati.

23 visualizzazioni